Strano pesce rinvenuto nelle acque messicane. Per i complottisti è il segno premonitore di un terremoto

Un gigantesco pesce simile all’anguilla potrebbe rivelarsi un segno premonitore di un imminente terremoto.  Il pesce, che pare appartenere alla famiglia dei Regalecidi (grandi pesci pelagici dal corpo molto allungato, ndr), è stato trovato domenica dall’ingegnere di acquacoltura Fernando Cavalin e dal suo amico David de Zabedrosky nella baia di Pichilingue, situata nello stato messicano […]

L’articolo Strano pesce rinvenuto nelle acque messicane. Per i complottisti è il segno premonitore di un terremoto sembra essere il primo su NewNotizie.it.