Rapper ucciso e fatto a pezzi: indagata la moglie, accusata di averne bevuto il sangue

Marina-Kokhal ha ucciso il marito rapper

Una donna di 36 anni è accusata di aver ucciso il marito rapper. Pur negando l’omicidio, ha ammesso di averne smembrato il cadavere. Marina Kokhal, 36 anni, è accusata dell’omicidio del rapper Andy Cartwright. L’uomo, il cui vero nome è Alexander Yushko, sposato alla donna, aveva un amante. Per questo motivo la polizia sospetta un […]

L’articolo Rapper ucciso e fatto a pezzi: indagata la moglie, accusata di averne bevuto il sangue sembra essere il primo su NewNotizie.it.