A Beirut si torna a sperare a 30 giorni dell’esplosione: registrato un battito cardiaco sotto le macerie

segnali di vita a Beirut a 30 giorni dall'esplosione

Segnali di vita sotto le macerie dei palazzi crollati a Beirut: le ha individuate un cane da ricerca e alcuni strumenti dei soccorritori. Qualcuno potrebbe essere ancora vivo Segnali di speranza dalla disastrata Beirut. Ad ormai un mese dalla violenta e devastante esplosione che ha letteralmente raso al suolo buona parte della città, dalle macerie […]

L’articolo A Beirut si torna a sperare a 30 giorni dell’esplosione: registrato un battito cardiaco sotto le macerie sembra essere il primo su NewNotizie.it.