Traffico di droga, cittadino canadese condannato a morte in Cina. Tensione fra i due Paesi

Un tribunale cinese ha respinto la richiesta d’appello del canadese Robert Schellenberg, condannato a morte per traffico di droga. Robert Lloyd Schellenberg, un cittadino canadese, è stato condannato a morte in Cina. Il motivo? L’uomo era stato arrestato nel dicembre 2014 e accusato di traffico di droga nel gennaio 2015, a causa del contrabbando di […]

L’articolo Traffico di droga, cittadino canadese condannato a morte in Cina. Tensione fra i due Paesi sembra essere il primo su NewNotizie.it.