La divisione Lotus Advanced Performance produrrà veicoli speciali, e svela una monoposto

La divisione Lotus Advanced Performance produrrà veicoli speciali, e svela una monoposto
Lotus sta investendo tempo e denaro verso la mobilità elettrica e nel farlo ha aperto anche la divisione Advanced Performance per auto ancor più speciali.

Lo stop della produzione di Elise, Exige ed Evora sancisce la completa virata di Lotus nel diventare un produttore di auto totalmente elettriche, anche se rimane la Emira a difendere la bandiera delle auto ICE. Nei piani futuri di Lotus ci sono ben quattro vetture elettriche, ma ha appena annunciato anche la nascita di un reparto speciale.

Prosegui la lettura